Come accelerare l'alfabetizzazione digitale dei dipendenti con l'online

Come accelerare l’alfabetizzazione digitale dei dipendenti con l’online

Come accelerare l’alfabetizzazione digitale dei dipendenti con l’online

Nell’era della grande rivoluzione tecnologica, l’alfabetizzazione digitale dei dipendenti è una delle grandi sfide che le aziende si trovano a dover affrontare. L’alfabetizzazione digitale (in inglese Digital Literacy) – è bene precisare sin da subito – non riguarda quelle competenze tecniche grazie alle quali avviare un computer o utilizzare un’applicazione piuttosto che un’altra, ma riguarda le capacità di base grazie alle quali potersi interfacciare con consapevolezza, senso critico e proattività nei confronti dei nuovi strumenti digitali ora a disposizione.

L’alfabetizzazione digitale in azienda è dunque un prerequisito per innovare. L’obiettivo finale è quello di aumentare la produttività sul posto di lavoro in maniera diffusa all’interno dell’organizzazione e garantire la continuità anche di fronte alle eventuali nuove emergenze sanitarie che potrebbero sopraggiungere nel prossimo futuro. In sintesi, sostenere l’alfabetizzazione digitale dei dipendenti equivale per l’azienda a mettere un’assicurazione su sviluppo, inclusione e resilienza.

 

Dall’e-learning una mano alla digital transformation

Avviare un processo alfabetizzazione digitale dei dipendenti è perciò necessario per creare una base omogenea di capacità operative sulla quale instaurare poi un processo di digital transformation che, come dovrebbe essere, parta dalle persone e non dall’elemento tecnologico. Ma come fare?

Una modalità che si presta particolarmente bene per sviluppare le capacità necessarie a governare il cambiamento all’interno dell’azienda è l’e-learning. Contenuti progettati in formati efficaci, accessibili in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, monitorabili: è questa la nuova frontiera della formazione che dà spazio a nuove forme di confronto e autoapprendimento in ottica di continuous learning che accompagna l’individuo in tutto il suo percorso lavorativo: questa caratteristica, oramai lo sappiamo, è fondamentale perché la trasformazione digitale è per sua stessa natura in evoluzione perenne.

 

360DigitalSkill, la piattaforma e-learning per l’alfabetizzazione digitale dei dipendenti

Nata dalla profonda esperienza del gruppo Digital360 nell’accompagnare le organizzazioni attraverso la digital transformation, l’e-learning platform 360DigitalSkill si pone come uno strumento pratico ed efficace per diffondere la cultura digitale. Basata sui principi del micro-learning e dello snackable content, secondo i quali gli argomenti vengono trattati in modo semplice, chiaro e coinvolgente, seguendo un percorso flessibile e stimolante, la piattaforma 360DigitalSkill offre vari percorsi di formazione online che toccano i principali e più attuali argomenti legati alla rivoluzione tecnologia: dalle competenze trasversali ai macro trend digitali, dal focus sulle compliance al focus sul remote working.

Ogni percorso contribuisce a creare quel grado di conoscenza necessario per sapersi orientare nel mondo dell’innovazione. In particolar modo, il percorso incentrato sulle competenze trasversali, o digital soft skill, mira a stimolare lo sviluppo di capacità utili per ricercare e elaborare informazioni e dati, creare contenuti, connettersi e collaborare con altre persone e proteggere se stessi e la propria azienda dai potenziali rischi del web. Tutto questo, ascoltando e interagendo direttamente con i professionisti esperti del gruppo Digital360.

Tra i temi trattati, fondamentali per porre le basi di una solida alfabetizzazione digitale dei dipendenti, troviamo: Digital Collaboration, grazie alla quale imparare ad organizzare il lavoro in gruppo da remoto, dai meeting virtuali all’elaborazione di documenti condivisi; Virtual Communication per saper comunicare se stesso attraverso gli strumenti digitali come social network professionali o videoconferenze, e Effective Communication per diventare un esperto comunicatore anche da remoto imparando a parlare in video o come scegliere lo strumento più adeguato per condurre una videoconferenza; Rischi Cyber per acquisire una maggior consapevolezza e diminuire il rischio di esposizione da parte di attacchi informatici; Digital Awareness per sapere gestire la propria presenza online e acquisire consapevolezza sull’impatto che il digitale può avere sulla propria persona; Agile Collaboration per apprendere metodologie di lavoro più agili e customer-centric. E ancora: Data Driven Decision Making; Digital Self-Empowerment; Digital Simplification e Smart Learning.

CTA_Wp_La piattaforma 360digitalskill