Formazione online: quella per executive oggi unisce qualità e efficacia

Formazione online: quella per executive oggi unisce qualità e efficacia

Formazione online: quella per executive oggi unisce qualità e efficacia

La formazione online come strada per portare all’interno delle organizzazioni una modalità di apprendimento in grado di mantenere alta la competitività su mercati sempre più globalizzati e agguerriti. È questo il suggerimento che si può trarre da un’analisi realizzata da Boston Consulting Group dal titolo Why it’s time to bring learning to the C-Suite .

Per affrontare questa nuova frenetica realtà dominata dalle innovazioni tecnologiche, insieme alla capacità di adattamento, i ricercatori BCG sottolineano nello studio l’importanza della capacità di imparare. A loro avviso la capacità di apprendimento di un’azienda determina la sua capacità di adattamento e, in definitiva, le sue possibilità di sopravvivere nel prossimo futuro. Se l’azienda non sta imparando, non sta crescendo e ciò significa che probabilmente sta percorrendo un binario morto. I leader aziendali devono dunque intraprendere due azioni urgenti all’interno della propria attività: ripensare allo scopo dell’apprendimento e reinventarne l’organizzazione.

 

L’importanza dell’apprendimento in azienda per guardare al futuro

Con oltre 300 milioni di dipendenti che sono stati obbligati a lavorare da remoto, la pandemia ha fatto fare un balzo alle aziende quantificato dai tre ai cinque anni nel futuro digitale che resta comunque in continua evoluzione. La ricerca suggerisce infatti che le aziende dovranno migliorare o riqualificare circa il 60% della propria forza lavoro nei prossimi due-cinque anni.

In questo contesto, urge ripensare all’apprendimento aziendale storicamente poco affascinante, sottovalutato e incaricato di integrare il know-how e altre abilità acquisite a scuola e all’università. L’ambizione dell’apprendimento aziendale in futuro, infatti, deve essere quella di fornire quell’esperienza di apprendimento fondamentale e determinante per la carriera nonché di trasmettere al tempo stesso quelle competenze necessarie a migliorare le prestazioni dell’azienda. In sintesi: l’apprendimento deve conquistare un ruolo imprescindibile.

Le aziende tuttavia non devono cambiare solo la propria offerta formativa, ma anche il modo in cui forniscono l’apprendimento sul posto di lavoro. Negli ultimi anni, economisti comportamentali, neuroscienziati e psicologi cognitivi hanno scoperto che le persone imparano meglio quando la formazione è personalizzata, erogata in formati di dimensioni ridotte e incorporata nella routine lavorativa quotidiana. Ciò è possibile grazie alla formazione online che offre numerosi vantaggi per lo sviluppo delle competenze dei manager e di tutta l’organizzazione.

 

I vantaggi della formazione online per un management qualificato

Le organizzazioni devono dunque trasformare l’apprendimento in risposta ai cambiamenti dirompenti attraverso l’innovazione tecnologica.

In questa nuova realtà, al management è richiesto di prendere in mano le redini della digital transformation, comprenderne le opportunità, sapere quale soluzione implementare e a chi rivolgersi per introdurle nell’organizzazione, ma soprattutto ai manager è richiesto di sviluppare una visione del futuro ed essere in grado di coinvolgere tutta la squadra spingendola ad abbracciare le nuove tecnologie allontanando paura e diffidenza. Per assolvere a questo complesso compito, anche e soprattutto la classe manageriale ha bisogno a sua volta di sviluppare una serie di digital soft skill e una conoscenza di base delle digital hard skill tale da poter padroneggiare quantomeno gli argomenti principali relativi alle più diffuse tecnologie del momento.

A tale scopo risulta essere adatta proprio la formazione online: gli stessi vantaggi di cui godono i dipendenti infatti, possono essere sperimentati anche dai loro stessi manager. In primo luogo, la formazione online può essere usufruita in qualsiasi luogo e momento consentendo di svolgere la propria attività primaria programmata senza interruzioni; può essere gestita in autonomia, il che significa che si può decidere di approfondire certi contenuti o di saltarne altri qualora ne fosse già in possesso, così come si può stabilire il momento più adatto per seguire i videocorsi o l’ordine degli stessi; consente di risparmiare tempo non solo per l’autonomia di gestione appena citata ma anche perché tendenzialmente i corsi di formazione online sono strutturati in brevi sezioni che vanno dritte al punto della questione; espande il network di conoscenze tra persone impegnate nelle stesse attività anche geograficamente distanti, un’occasione unica per scambiare esperienze e opinioni; permette la verifica costante del proprio livello di apprendimento tramite sistemi di monitoraggio inseriti all’interno del percorso formativo.

CTA-WP-Cultura-Digitale